news 00

CASSE PROFESSIONALI / PENSIONE CON POCHI ANNI

PENSIONE CONTRIBUTIVA delle CASSE PROFESSIONALI

Agli iscritti alle Casse Professionali vengono concesse diverse opzioni di pensione contributiva con meno di 10 anni di contributi.

Le casse professionali che consentono ai propri iscritti di andare in pensione con un’anzianità contributiva inferiore ai 10 anni sono:

  • CNPADC, la Cassa dei Dottori Commercialisti, a patto di essere privi di contribuzione antecedente al 2004, almeno 62 anni di età e 5 anni di anzianità contributiva;
  • Cassa Forense, la Cassa degli Avvocati, con 70 anni di età e almeno 5 anni di contributi. Qui viene anche previsto un massimo di 34 anni di contribuzione;
  • EPAP e Cassa degli Psicologi, con un minimo di 5 anni di versamenti e 65 anni di età;
  • INARCASSA, la Cassa degli Ingegneri ed Architetti, agli iscritti spetta la pensione contributiva, dal 2013 pensione di vecchiaia unificata, con almeno almeno cinque anni, anche non continuativi, di iscrizione e contribuzione ad INARCASSA ed abbiano compiuto almeno 70 anni  e 6 mesi di età, senza aver maturato i requisiti per ottenere la pensione di vecchiaia, di anzianità, o di vecchiaia unificata e non fruiscano della pensione di inabilità o di invalidità.